Archivio News

Bergamo smart. Aesys incontra Giorgio Gori

by Emiliano Borghini | giu 18, 2015
La visita in Aesys del sindaco di Bergamo Giorgio Gori è stata l’occasione per mostrare come l’azienda si sta muovendo per rendere Bergamo una città più smart e innovativa.
Giorgio Gori in Aesys con Marcello e Giuseppe Biava

Giorgio Gori con Giuseppe Biava durante la visita in Aesys  

Lo scopo della visita è stato quello di presentare al sindaco la realtà aziendale di Aesys, mostrare quello che ha fatto per il territorio bergamasco e discutere di progetti futuri legati all’infomobilità, tema su cui il Sindaco si dimostra particolarmente attento per rinnovare la città e renderla più smart.

La frase “Look for us, we get around”, pubblicizzata da Aesys alla recente partecipazione alla UITP di Milano, potrebbe descrivere bene lo storico rapporto che lega l’azienda alla realtà bergamasca. Infatti, dai primi indicatori di linea e destinazione lanciati alla fine degli anni ’80 sugli autobus ATB, i display Aesys sono stati installati nel corso degli anni sulle strade di accesso alla città, presso le pensiline, nelle piazze di centinaia di Comuni, sui binari della tramvia, all’uscita dell’aeroporto.

Più recentemente, invece, grazie anche all’opera del Sindaco Gori, sono stati conclusi vari progetti che hanno apportato una nuova linfa vitale alla città di Bergamo dal punto di vista tecnologico e dell’informazione ai cittadini: indirizzamento ai parcheggi, TFT informativi multimediali a bordo autobus, totem informativi, monitor per informazioni ai passeggeri di ambito ferroviario.

Dopo aver discusso di progetti attuali e futuri, il Sindaco ha poi compiuto un intero tour aziendale, visitando tutti gli stabilimenti Aesys 

Guarda la galleria fotografica sulla nostra pagina Facebook