Archivio News

Innovazione di processo e collaborazione con Università di Bergamo

by User Not Found | lug 02, 2010
Per aumentare e rendere più efficace la nostra competitività sul mercato e la qualità dei nostri team abbiamo introdotto di recente la lean production, ispirata al Toyota Production System, estendendola a tutta l’organizzazione e determinando un incremento generale di efficienza.

L’innovazione riguarda sia l’area logistico-produttiva, grazie all’ottimizzazione degli spostamenti e alla riduzione degli sprechi, sia quella delle singole funzioni aziendali, effettuando un cambiamento culturale nell’area della gestione delle risorse umane, dalla specializzazione alla policompetenza e polivalenza.

 

L’introduzione dei principi del metodo Toyota è stata avviata in collaborazione con l’Università di Bergamo, in particolare con il dipartimento di Ingegneria Industriale, al quale è stata offerta l’opportunità di applicare concretamente nuove metodologie universitarie al mondo del lavoro. 

 

La riorganizzazione produttiva, che riguarda inizialmente la divisione Trasporti, prevede l’innalzamento dell’efficienza delle singole postazioni e della linea di produzione, rendendo più snello il flusso di materiali, e il miglioramento della logistica interna, rendendo automatizzato il processo di controllo.

 

Risorse utili:

Sito dell’Università di Bergamo