Sistema di monitoraggio flotte

Aesys dispone di un sistema AVM-AVL per la gestione, il monitoraggio e la localizzazione in tempo reale della flotta autobus sull'intera rete, che consente di supervisionare il servizio offerto ed eliminare tempestivamente eventuali irregolarità.

 

La maggior utilità del sistema AVM-AVL, per un’azienda di trasporto TPL, è quella di migliorare l’efficienza del servizio pubblico ed ottimizzare l’uso e la distribuzione dei mezzi e delle risorse.  Attraverso semplici comandi ciascun operatore può interrogare il database del sistema, anche dal web, a differenti livelli d’informazione. Non solo, ad esempio, è possibile analizzare il flusso di traffico degli autobus, e studiare piani di miglioramento della mobilità urbana, ma è anche possibile analizzare dati di esecuzione del servizio, generare report sugli eventi relativi all’autobus.

 

La posizione degli autobus viene visualizzata sul monitor della centrale operativa sotto forma di istogramma, tabella o, in alternativa, su carte topografiche: in quest’ultimo caso è quindi sufficiente richiedere lo stato di una linea per vedere la posizione di tutti gli autobus che in quel momento prestano servizio su tale linea.

 

Un’ulteriore caratteristica del sistema di monitoraggio veicoli è l'alto grado di sicurezza fornito ai conducenti: grazie infatti alla possibilità di conoscere in ogni istante la posizione dell'autobus, in caso di pericolo a bordo, l'autista può attivare un segnale di allarme in modo discreto, che al centro operativo l’esatta posizione del mezzo. L'operatore in centrale può a sua volta attivare un microfono ambientale installato a bordo del veicolo, sentire direttamente ciò che sta accadendo ed approntare un idoneo intervento di soccorso.

 

Architettura del sistema

Ogni autobus è collegato, tramite l'unità di controllo locale installata a bordo, ad una centrale operativa remota, a cui vengono inviati tutti i dati di servizio, previa opportuna tecnologia di comunicazione (GSM, GPRS, Wireless Lan, radio). Tali informazioni sono archiviate in un database presso un server dedicato e consultabile dagli operatori della stessa centrale. I dati sono visualizzabili e consultabili tramite il software Aesys Verba2010. Grazie alla propria modularità, il sistema di monitoraggio flotte è espandibile ed integrabile con le paline informative, per visualizzare alla fermata dell’autobus le previsioni di arrivo ed i tempi di attesa del mezzo.


Galleria Progetti